Risultato

Risultato

Affiliata alla Macrovoce Effetto

ing.: Output; Outcome

fr.: Résultat

sp.: Resultado

ted.: Mittelfristige Wirkunge

I ‘risultati’ vanno intesi come il conseguimento degli obiettivi programmati dal programma, a differenza delle realizzazioni (conseguenze operative immediate) e degli impatti (auspicate e più lontane nel tempo).

Per esempio gli occupati in seguito a un corso formativo sono ‘risultati’ (la realizzazione è data invece semplicemente dal numero di allievi qualificati). In generale i risultati rientrano nell’intenzionalità esplicita del programma.

Se non si utilizza il generico termine ‘Esito‘, occorre distinguere correttamente i risultati dalle realizzazioni e dagli impatti.

https://valutazione.blog/effetto-lordo/La figura seguente mostra la logica di questi tre termini in relazione a efficacia ed efficienza, e in due casi di studio particolari: la valutazione della comunicazione e quella della formazione.

03 Indicatori comunicaz

Un tema molto dibattuto in valutazione riguarda la distinzione fra impatti netti e lordi. Poiché il tema riguarda anche i risultati (non le realizzazioni) trattiamo l’argomento alle voci effetto netto ed effetto lordo.

  • Mancano indicazioni. Vuoi proporre dei testi?
  • Mancano indicazioni. Vuoi proporre dei link?

Non ci sono mappe disponibili.

Non ci sono discussioni aperte (suggerimenti, varianti, discussioni, esempi…). Vuoi incominciare tu una discussione?

Claudio Bezzi, 5 Luglio 2017.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: