Ricerca sociale

Macrovoce

(sp. Investigación)

In generale la ricerca sociale è

un processo creativo di scoperta che si sviluppa secondo un itinerario prefissato e secondo procedure prestabilite che si sono consolidate all’interno della comunità scientifica (P. Corbetta, Metodologia e tecniche della ricerca sociale, Il Mulino, Bologna 1999, 81);

rispetto ad altri termini (Sondaggio, Inchiesta ) è

più generale, che ha significati anche nel linguaggio comune, in filosofia, etc. (Delli Zotti, 2015).

Non bisogna mitizzare la ricerca e la sua presunta sacralità.

Dobbiamo sempre ricordarci che la ricerca empirica non è alcunché di logico in sé, bensì un insieme di alcune regole-guida, di alcuni saperi di sfondo, e di molte attività di problem solving cui il ricercatore si trova costretto per dare un ordine metodologicamente accettabile al caos della vita (Nigris, 2003, 28).

La ricerca valutativa è parte della più generale ricerca sociale ma se ne distingue per alcune specificità (si veda alla voce Ricerca valutativa).

Vedi anche lemmi specifici afferenti a questa macro voce:
  • Ricerca applicata;
  • Ricerca “carica di teoria”;
  • Ricerca di base;
  • Ricerca di sfondo;
  • Ricerca libera;
  • Ricerca orientata;
  • Ricerca pura (o: teorica).

Claudio Bezzi, 31 Luglio 2017.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: