Mandato

(ing. Mandate; fr. Mandat)

Conseguenze, limiti e principali termini della decisione di realizzare una ricerca o – più specificatamente – una valutazione, in cui il committente definisce col consulente quale sia l’intervento da valutare e come intende utilizzare la valutazione, ne fissa le principali tappe e stabilisce le responsabilità.

Il mandato può essere inteso come un documento, in cui tali questioni sono formalizzate, ma non è da confondere con un piano tecnico e operativo della valutazione che, eventualmente, ne può costituire un allegato. In alcuni contesti (p.es. cooperazione allo sviluppo) si definisce come ‘termini di riferimento’.

Il ruolo del mandato nel disegno della ricerca valutativa (Bezzi, 2010)
Mandato-1 Mandato 2
Riferimenti bibliografici minimi:
Sitografia:

Claudio Bezzi, 27 Giugno 2017.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: