Inferenza statistica

Affiliata alla Macrovoce Campionamento

La statistica descrittiva prende in esame una popolazione nel suo complesso; si parla invece di inferenza statistica quando si parte dall’esame di un campione per avere informazioni sull’intera popolazione.

La possibilità che il campione rappresenti il più fedelmente possibile la popolazione di riferimento e, quindi, che le conclusioni raggiunte studiando il campione possano essere generalizzate all’intera popolazione è una caratteristica dei campioni probabilistici.

A differenza di quanto accade nella statistica descrittiva, quando si affronta un problema di inferenza statistica occorre fare riferimento ad un modello, che richiede la teoria della Probabilità.

Le tre tecniche principalmente utilizzate nell’ inferenza statistica sono:

  1. la teoria della stima;
  2. l’ uso degli intervalli di fiducia;
  3. la teoria dei test.
Sitografia:

Enrico Todini, 2 Ottobre 2017.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: