Effetto Hawthorne

(ing. Hawthorne effect)

Indica l’effetto di perturbazione che il ricercatore ha sui soggetti osservati, tale da modificare il loro comportamento e distorcere i dati rilevati; prende il nome dalla sede della Western Electric Company di Hawthorne, Chicago dove, dal 1927, si realizzarono esperimenti per determinare le influenze ambientali sulla produttività studiati fra gli altri da Elton Mayo. Termini sostanzialmente simili sono “Effetto Pigmalione” (utilizzato specialmente in ambito educativo) ed “Effetto Rosenthal” (l’autore dello studio che coniò il termine ‘effetto Pigmalione’).

Sitografia:
Vedi anche:

Claudio Bezzi, 22 Ottobre 2017.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: