Conteggio

Conteggio

Traduzione lemma

ing.: manca la traduzione. Vuoi contribuire e suggerirla?

fr.: manca la traduzione. Vuoi contribuire e suggerirla?

sp.: manca la traduzione. Vuoi contribuire e suggerirla?

ted.: manca la traduzione. Vuoi contribuire e suggerirla?

Enumerazione di enti o eventi con proprietà discreta e sua assegnazione a classi corrispondenti all’unità di conto utilizzata, che è la serie di numeri interi positivi.

Più specificatamente nella ricerca standard: registrazione in matrice del risultato del ‘contare’ gli oggetti di un dato tipo, aventi proprietà discrete, posseduto dal caso ennesimo; l’unità di misura in questa operazione non è definita convenzionalmente ma esiste in natura.

L’atto del registrare in matrice non è comunque riferibile al conteggio, ne è una sua conseguenza operativa definibile propriamente come classificazione; il risultato del conteggio è l’‘ampiezza’ o la ‘numerosità’ della popolazione oggetto del conteggio.

Bibliografia minima

  • Giuseppe Leti, Statistica descrittiva, Il Mulino, Bologna 1983, p. 95.
  • Alberto Marradi, Concetti e metodi per la ricerca sociale, La Giuntina, Firenze 1987, pp. 47-50.

Sitografia

Vedi anche nel Glossario

  • Non abbiamo voci collegabili. Le vuoi suggerire?

Vedi Mappe di collegamento

Non ci sono mappe disponibili.

Discussioni aperte

Non ci sono discussioni aperte (suggerimenti, varianti, discussioni, esempi…). Vuoi incominciare tu una discussione?

Claudio Bezzi, 4 Novembre 2017.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: