Audit

Audit

fr.: Vèrification; Contrôle

sp.: Auditoría

ted.: manca la traduzione. Vuoi contribuire e suggerirla?

Analisi delle discrepanze fra uno stato di fatto ed una norma, generalmente stabilita da un’autorità; si distingue dal monitoraggio (che rileva solo lo stato di fatto, senza paragonarlo alla norma, a standard, o ad obiettivi) e dalla valutazione, che della differenza con la norma fa oggetto di riflessione e di ricerca di alternative.

Per Evalsed:

Verification of the legality and regularity of the application of resources. Auditing makes a judgement in terms of general criteria and standards, known and clarified beforehand. For example, in the case of assistance to a SME, an audit will check whether eligibility criteria have been met and whether the beneficiary firms have complied with the rules governing the use of assistance. The main purpose of an audit is to ensure compliance. The idea is to obtain a dissuasive effect. With time, the terms “control” and “audit” have been extended to encompass more activities. For example, certain audits or controls check whether the outputs have been produced with an adequate degree of efficiency and quality and whether they offer value for money. Others assess whether the results and performance are similar to other comparable interventions. In the latter case, there can be a closer similarity between this variant of auditing and evaluation.

1 - Introduzione alla valutazione mag 2014-21 - Introduzione alla valutazione mag 2014-1
  • Mancano indicazioni. Vuoi proporre dei testi?
  • Non abbiamo voci collegabili. Le vuoi suggerire?

Non ci sono mappe disponibili.

Non ci sono discussioni aperte (suggerimenti, varianti, discussioni, esempi…). Vuoi incominciare tu una discussione?

Claudio Bezzi, 16 Marzo 2018.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: