Attendibilità

Affiliata alla Macrovoce Qualità dei processi di ricerca

(ing. Reliability; fr. Fiabilité; sp. Confiabilidad)

La stabilità dello strumento di rilevazione, che registra lo stesso risultato in molteplici applicazioni.

Nell’uso attuale indica il grado di confluenza fra due o più vettori-colonna che intendono rilevare la stessa proprietà in condizioni differenti: tale differenza può consistere nello strumento (tecniche parallel-form, split-half), nel momento della somministrazione (tecnica test-retest), nel giudice/osservatore/codificatore (tecniche inter-coder e simili) (Grimaldi, 2000, 51).

In valutazione il Glossario OECD (2003, 131) recita:

Coerenza o affidabilità di dati e giudizi di valutazione, in riferimento alla qualità degli strumenti, delle procedure e delle analisi impiegate per la raccolta e la interpretazione dei dati della valutazione.

Nota: le informazioni della valutazione sono affidabili quando, nel corso di esperimenti ripetuti con strumenti simili e in condizioni simili, si producono gli stessi risultati.

Vedi anche:

Claudio Bezzi, 1 Agosto 2017.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: