I sondaggi politico-elettorali sono brutti brutti

Certamente lo sapete già, o lo intuite. E qui abbiamo quantità di problemi di metodo che dovremmo sviscerare bene. Per gli interessati: ne ho scritto oggi sul blog Hic Rhodus.

E ne avevo scritto (più approfonditamente sul piano metodologico) tempo fa (QUI).

In generale i sondaggi sono mal condotti; hanno un grande numero di cadute; un troppo alto margine d’errore; riportano sovente risultati differenti da società a società, guarda caso in sintonia con gli orientamenti politici dei committenti…

Sulle interviste telefoniche, alla base di questi sondaggi, trovate QUI interventi di Pitrone, Pavsic, Di Franco, Palumbo, Operto e mio.



Categories: Metodo

Tags: ,

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: